MEME PILLS

UnSpoil Me: dimenticare uno spoiler

Il pericolo spoiler è sempre in agguato. Serpeggia sui social, a tavola con gli amici, nella chat di whats app, negli spogliatoi della piscina, sui mezzi pubblici, negli articoli che leggiamo (dove anche il bollino dello spoiler alert sembra servire a poco). E dunque come combattere il nemico nell’epoca del binge watching compulsivo? Ci ha pensato Samsung che offrirebbe un’opportunità di “cura” a chi è stato affetto da spoiler: UnSpoil Me (e già il nome è tutto un programma) è il sito brevettato dal colosso elettronico in collaborazione con un famoso ipnotista svedese, Fredrik Praesto; un progetto che avrebbe – avrebbe – la capacità di cancellare dalla memoria lo spoiler, attraverso delle sessioni di auto-ipnosi guidate da una voce fuori campo. Il sito ha tutta l’aria d’essere l’ennesima trovata di marketing o l’ultima boutade pubblicitaria. Ad ogni modo, UnSpoil Me promette di farvi vedere la vostra serie TV preferita “come se fosse la prima volta”. Certo, dopo aver elencato dettagliatamente i rischi della pratica di auto-ipnosi, aver effettuato l’age control e avervi fatto accettare tutti i termini e le condizioni del caso…

Serena Vanzaghi 

About the author

Serena Vanzaghi

Serena nasce a Milano nel 1984. Dopo gli studi in storia dell'arte, frequenta un biennio specialistico incentrato sulla promozione e l'organizzazione per l'arte contemporanea. Dal 2011 si occupa di comunicazione e progettazione in ambito artistico e culturale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi