MEME TUBE

[VIDEO] Silvano Campeggi, il pittore delle dive

“È una bellissima sorpresa, un regalo fatto da amici che oltre sessant’anni fa hanno accolto su queste colline me e mia moglie e con cui da sempre ci vogliamo bene, ci rispettiamo e ci amiamo”. Così il Maestro Silvano “Nano” Campeggi, pittore e illustratore di fama internazionale, accoglie le Chiavi della Città che il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini gli ha consegnato a nome della comunità in un Oratorio di Santa Caterina delle Ruote a Ponte a Ema pieno di persone.

Un centinaio quelle presenti per rendere omaggio all’artista, fiorentino nato in Costa San Giorgio ma dagli anni ’60 residente a Bagno a Ripoli, conosciuto come il “pittore delle dive” grazie all’attività di cartellonista che fino agli anni ’70 lo ha portato a  realizzare i manifesti di alcune pietre miliari di Hollywood come “Colazione da Tiffany”, “Casablanca”, “Via col vento”, “Cantando sotto la pioggia”, ritrattista di Marilyn e autore – una volta abbandonato il mondo del cinema – di grandi opere dedicate a Puccini e le sue donne, a battaglie medievali e personaggi storici. Presenti anche il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani e la presidente dell’Accademia delle Arti e del Disegno Cristina Acidini.

Grande l’emozione del Maestro, che con l’inseparabile matita alla mano ha raccontato “di disegnare fin da bambino, un gioco bellissimo che mi ha sempre divertito e che per fortuna continua ancora”. L’artista ha poi voluto ringraziare la città donando al Comune il disegno di un cavaliere in armatura con la bandiera  di Bagno a Ripoli.

“Con le Chiavi della Città a Nano Campeggi – dice il sindaco Francesco Casini – diciamo grazie a un grande artista che ha dato lustro al nostro territorio nel mondo con il suo talento.

Questa onorificenza è un omaggio alla sua incredibile carriera ma anche alla persona perbene e generosa di Nano Campeggi, protagonista della vita culturale della nostra comunità insieme alla moglie Elena, uomo sempre pronto al sorriso, sempre disponibile con i tanti che gli chiedono di raccontare le sue esperienze al fianco dei maggiori divi di Hollywood.

È un grande onore per tutta la nostra comunità averlo come concittadino”.

In occasione della consegna delle Chiavi della Città, il Comune di Bagno a Ripoli ha organizzato una esposizione di venti pannelli con le riproduzioni di manifesti cinematografici e opere realizzate dal Maestro Campeggi.

Tra le opere riprodotte, le locandine di “Un americano a Parigi”, “Ben Hur”, un ritratto di Marilyn Monroe, il ritratto di Garibaldi, Napoleone, un autoritratto del Maestro e alcune figure della battaglia di Campaldino

About the author

Milko Chilleri

Giornalista BlogReporter. I miei primi compagni U-matic e l' Atari 1040, il video e la musica, mixati alla certezza che il suono e l'immagine riescono a parlare con tutti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi