MEME PILLS

Salvador Dalì e Walt Disney: un cortometraggio surrealista

Salvador Dalí lo ha definito come “una magica messa in scena del problema della vita nel labirinto del tempo,” mentre Walt Disney “una storia semplice che parla di una ragazza e della sua ricerca del vero amore”. Comunque lo si voglia vedere, Destino è un cortometraggio che unisce le menti visionarie di due grandi personaggi, ognuno con le proprie caratteristiche. Un cartone animato surrealista che ha visto la luce solo nel 2003: Dalì e Disney infatti non ebbero la possibilità di vedere il frutto della loro collaborazione iniziata nel 1945.
Il video assembla gli oltre 130 schizzi dell’artista spagnolo e dello storyboardista John Hench, accompagnando la struggente voce di Dora Luz che, come da volontà originarie, interpreta per il corto il brano del compositore messicano Armando Dominguez.
Buona visone!

Sara Riga

About the author

Sara Riga

Da sempre appassionata di arte e cultura contemporanea, si è laureata alla facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze. Scrive, viaggia, legge, ascolta musica e tiene gli occhi ben aperti su tutto ciò che la circonda.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi