MEME NEWS

Pure.Art Circle | What’s New? Temporary Exhibition Room

Dal 13 al 31 ottobre nel cuore del quartiere di Brera a Milano, in Corso Garibaldi 60, un nuovo appuntamento con Pure.Art Circle, progetto di arte contemporanea nato presso l’hotel Paradiso Pure.Living nell’Alpe di Siusi,  dove ha preso avvio un micro universo dove il gesto artistico diviene strumento rigeneratore: rigenerare le menti, gli spiriti nonché l’ambiente che li ospita; un circolo destinato a popolarsi di presenze e contenuti sempre nuovi e che continueranno a modellarlo nel tempo.

Dalle Alpi, laddove tutto è iniziato, Pure. Art Circle muove i suoi passi verso Brera: nei mesi di Settembre e Ottobre 2022, il Circle si prepara ad abitare anche la sua casa milanese in Corso Garibaldi 60, poiché l’arte contemporanea non ammette confini né è adatta a dimorare spazi predeterminati. La Temporary Exhibition Room di Pure.Art Circle rimarrà aperta fino al 31 Ottobre, dal lunedì al sabato, dalle ore 10.00 alle 19.00.

Artisti in mostra: Digital Does, Dorothy Bhawl, Rab Dauber, Ilaz, Vincenzo Lo Sasso, Gunter Pusch, Lucrezia Testa Iannilli, Ribana Szutor, Carla Cañellas, Eugenio Tardon, Matthias Sieff, Joan Van Barneveld.

Pure.Art Circle vive per la promozione dell’arte contemporanea svolgendo diverse attività:

Contemporary Art Showcases: un’anima per più corpi. Il Pure.Art Circle alimenta l’arte contemporanea diffondendola in luoghi istituzionali e non, dagli hotel alle case dei collezionisti, passando per gli spazi pubblici; in aggiunta alla possibilità di acquistare le opere in vendita, vi è anche quella di noleggiare alcune di esse ogni qualvolta si senta il bisogno di circondarsi di arte, qualunque sia l’occasione.

Art Shop: l’arte contemporanea per tutti e grazie a tutti. Il Pure.Art Circle è soprattutto una comunità di nuovi mecenati che riconoscono il valore dell’arte contemporanea e il ruolo sociale dell’artista. Ognuno può contribuire alla crescita del Circle: finanziare progetti, sostenere gli artisti e introdurne di nuovi, o anche semplicemente partecipare in modo attivo alla divulgazione del progetto.

Vincenzo Lo Sasso, Schegge di cielo, 2021, Courtesy e Copyright Pure.Art Circle

Art Residences: il Two Hotel, l’ambiente metafisico da modellare. L’intervento artistico non riguarda esclusivamente lo spazio fisico che Paradiso Pure.Living mette a disposizione dell’artista ma altresì quello spirituale che la community del Circle vorrà conferirgli. Ogni anno artisti nazionali e internazionali vengono invitati a soggiornare e a sviluppare la loro ricerca, creando così connessioni e contribuendo ad ampliare il Circle.

Art Talks and Events: elementi sinergici in continuo dialogo. Pure.Art Circle sostiene l’incontro e la condivisione tra gli artisti e la community tutta, del Circle e non solo. Questi eventi prevedono l’intervento di curatori e di artisti, sempre con l’obiettivo di arricchire il Circle di input ogni volta nuovi e diversi. Pure.Art Circle nasce da un’idea di Alexander Spögler, suo ideatore e fondatore. La sua passione e la sua diretta conoscenza del mondo dell’arte contemporanea si sono trasformate, di fatto, nella forza propulsiva del progetto: tenacia ed impegno meticoloso gli hanno poi permesso di ideare un luogo dove le persone possano sperimentare in prima persona importanza e benefici dell’arte.

Per prenotazioni e visite private nell’appunatmento di Milano contattare i numeri: 338.5055761; 349.4582350 o scrivere all’indirizzo ’email: info@pureartcircle.com

In copertina: Dorothy Bhawl, Totem, 2022 stampa fotogafica su carta fine art, DI, Courtesy e Copyright Pure.Art Circle