MEME EVENTS

Hiva Alizadeh | La prima personale europea a Milano

Ha inaugurato ieri la prima mostra personale in Europa dell’artista curdo-iraniano Hiva Alizadeh da The Flat Massimo Carasi a Milano.

Alizadeh (nato a Kerman nel 1989) ha iniziato la sua carriera seguendo il percorso del padre, cineasta sperimentale. Da allora, Hiva ha raggiunto una forma di espressione più sintetizzata e personale che combina nuovi media ispirandosi alla tradizione decorativa della tessitura del tappeto tipica della sua regione. La morfologia del paesaggio iraniano e le frequenti visite dell’artista in aree isolate del paese inducono Alizadeh a riprodurre e reinterpretare i colori della natura, utilizzando per le sue composizioni vibranti ciocche di capelli sintetici dai sgargianti colori.

Un’altra sorgente di grande ispirazione per questo artista sono le vetrate delle moschee persiane e i riflessi di luce che esse proiettano sul pavimento. Molti altri elementi trasfigurati creano un immaginario complesso, dai sofisticati intrecci coloristici. Le ciocche vaporose si sovrappongono ed intersecano generando ritmi, voci e suoni di cui il background percettivo dell’artista riecheggia.

Hiva Alizadeh, cineasta / artista autodidatta, ha iniziato la sua carriera scrivendo e dirigendo film e documentari sperimentali prima di dedicarsi alla creazione di opere e installazioni scultoree. 

About the author

Memecult

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi