MEME PILLS

Freddy Krueger e la paralisi del sonno

L’ultimo lavoro di Rodney Ascher  (room 237) è un eccellente documentario sul tema della paralisi del sonno, una condizione che determina terrificanti stati di veglia. Durante ogni fase REM – fatta eccezione per il diaframma ed altri muscoli coinvolti nella respirazione –  i cosiddetti grossi muscoli sono totalmente paralizzati. Si teorizza che questa immobilità sia una reazione protettiva dell’organismo nei confronti di eventuali movimenti convulsi provocati dai sogni. Fino a qui, tutto nella norma. I problemi nascono  quando questa paralisi si associa ad uno stato di veglia che può durare fino ai 2 minuti…

Ancora più inquietante è il fatto che i pazienti affetti da tale disturbo sono accomunati dalle stesse visioni, e una delle tipiche immagini allucinatorie è un ombra “umana” con una sorta di cappello in testa. Si dice che il personaggio di Freddy Krueger, tanto amato nell’immaginario horror, abbia tratto spunto proprio da questa terrificante proiezione. Di seguito una carrellata da incubo di alcuni dei migliori horror che hanno come protagonista proprio  questa inquietante silhouette.
Buonanotte…
 
Massimo Tonietti

About the author

Massimo Tonietti

La mattina indosso scarpe comode e comincio a correre, la sera mi addormento con South Park

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi