MEME EVENTS

FLUMEN | Arte e scienza in un talk dedicato all’ambiente

Volge al termine il programma per il secondo anno del progetto Flumen – Climate Actions per i parchi e i fiumi a Roma – ideato dall’artista e ingegnere specializzato in sostenibilità ambientale Andreco presentato dall’associazione culturale Climate Art Project.

Il progetto promosso da Roma Culture, è vincitore dell’Avviso Pubblico Eureka!Roma 2020-2021-2022 curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE e con un’importante rete di partner artistici e scientifici: Consiglio Nazionale delle Ricerche, CNR IRET, CNR IBPM, Università degli Studi La Sapienza, Università Roma TRE, MAXXI, Azienda Speciale Palaexpo, Fondazione Baruchello, Insieme per l’Aniene Onlus, CSA-Semi di Comunità, Fondazione smART, ARPA LAZIO, Agenda Tevere, Joint Cultural Initiatives. Il progetto Flumen è anche inserito nelle azioni triennali previste dal Contratto di Fiume Tevere relativo all’asta fluviale da Castel Giubileo alla foce.

Come per l’anno 2020, Flumen si concentra sul Municipio IV di Roma, con un focus sulle aree dell’Aniene e appuntamenti anche lungo il Tevere e al Parco di Veio. Incontri, passeggiate, performance, mostre, laboratori coinvolgeranno adulti, bambini e ragazzi a partire dal 10 aprile in un progetto alla scoperta dell’ecosistema fluviale che caratterizza e rende speciale la loro città, in un’esperienza collettiva a contatto con la natura.Credo fondamentale la sensibilizzazione e la disseminazione delle conoscenze scientifiche legate alle tematiche ambientali, ai fiumi ed agli spazi verdi, per alimentare un dibattito culturale trans-disciplinare e per costruire una società veramente sostenibile”, spiega Andreco, la cui ricerca si concentra fin dal 2000 sul rapporto tra arte e scienza, sulla sostenibilità ambientale e sulle intersezioni tra attivismo, antropologia, spazio urbano, ecologia, con un approccio che confluisce in installazioni, video, wall paintings, performance e naturalmente progetti di carattere relazionale e di advocacy ambientale.

Il talk conclusivo, in programma venerdì 7 maggio dalle ore 17.00 alle 20.00, in collaborazione con Palazzo delle Esposizioni si terrà all’interno di una giornata di studi alla quale prenderanno parte l’Associazione Climate Art Project, insieme ai rappresentanti dell’Associazione Insieme per l’Aniene, della CSA Semi di Comunità, la ricercatrice Laura Passatore, Consiglio Nazionale delle Ricerche (IRET-CNR), la professoressa Simona Ceschin, Università Roma Tre, Patrizia Brunetti (IBPM-CNR), Aria Spinelli (ricercatrice e storica dell’arte), Sara Alberani (curatrice e storica dell’arte), Andrea Conte (artista e ricercatore) e di tutti i partner scientifici e le associazioni ambientaliste coinvolte. Dopo un momento iniziale dedicato a una riunione di tutti i soggetti e i partner scientifici coinvolti, per un confronto multidisciplinare e uno scambio di conoscenze sui temi affrontati nei precedenti incontri, si parlerà dei risultati ottenuti dai campionamenti delle acque del Tevere e dell’Aniene, svolti durante la precedente annualità, delle piantumazioni e degli interventi di fitorimedio dell’annualità corrente.