MEME NEWS

ARTOUR-O il MUST XIV anno a Firenze/ XXVII anno nel mondo

Inaugura a Firenze e a Montedomini, il 14 marzo, la quattordicesima edizione di Artour-o il Must: quattro giornate ricche di eventi dedicati alla promozione della creatività del mondo dell’impresa e delle istituzioni; un settore che da diversi anni riceve l’interesse e la dedizione dell’architetto Tiziana Leopizzi, e che si occupa di curare in particolar modo il tema della Committenza, realtà strutturale della storia dell’arte italiana, con l’obiettivo di sottolineare e connettere tra loro le identità di istituzioni e imprese. Storia dell’arte, architettura, arte contemporanea e design, ma anche moda e cibo saranno i temi ospiti delle numerose sezioni coinvolte durante l’evento di Artour-O il Must.

Gli eventi, che vedranno come protagonisti sia artisti sia committenti, saranno distribuiti in diversi luoghi: l’Accademia delle Arti del Disegno (Montedomini), il Cenacolo del Fuligno (Fuligno), il Conservatorio di S.Maria degli Angeli (Firenze), Fani Gioielli, Villa la Vedetta, Villa Le Rondini.

Il programma prevede, nelle giornate del 15, 16 e 17 marzo, un percorso da seguire nella città di Montedomini; tavole rotonde su Arte e Committenze, installazioni, attivazione del laboratorio “Punto Critico”. Nella città di Firenze, invece, al Conservatorio di S. Maria degli Angeli, il 15 e 16 marzo dalle 18.30, in occasione dell’anno del cibo italiano che ricorre proprio nel 2018, saranno organizzate due cene da Artour-o. Seguono in data 17 marzo, sezioni di interior, video, performance, musica e teatro. Nell’ultima giornata, Maurizio DiMaggio sarà nominato Artour-o d’argento della XVII edizione.

 

ARTOUR-O il MUST XIV anno a Firenze, XXVII nel mondo
14-15-16-17-18 – Marzo 2018
Firenze/Montedomini
per info e prenotazioni: 3483358530/ 3895126874